Chianti classico Riserva 2017 Castello di Monsanto | Innocenti Wines

Chianti Classico Riserva 2017 Castello di Monsanto

21,50

La riserva di Sangiovese è caratterizzata da un colore brillante, un naso che ricorda la complessità e la freschezza di un calice intrigante. Al palato ottima  pulizia e netti sentori di frutta con grande spalla acida in armonia perfetta con la sua profondità

  • Tipologia: Vino Rosso
  • Denominazione: Chianti classico Riserva docg
  • Cantina: Castello di Monsanto
  • Regione: Toscana, Italia
  • Annata: 2017
  • Vitigno: 90% Sangiovese 10% Colorino e Canaiolo
  • Affinamento: botti di rovere francese da 500 litri e parte in barriques
  • Formato: 750 ml
  • Gradazione: 13,5%
  • Temperatura di servizio: 18°C
  • Abbinamento: Finger Food Formaggi Piatto di Carne

12 disponibili

CASTELLO DI MONSANTO

Castello di Monsanto nacque  da un’intuizione della famiglia Bianchi  che ha fatto crescere e portare ad essere una delle aziende di riferimento del Chianti Classico e della Toscana. Con i suoi complessivi 220 ettari della tenuta, di cui 100 ettari di bosco fondamentali per un’ importantissimo sviluppo dei microrganismi, è situata in uno dei più affascinanti luoghi di questa regione. Qui si sviluppano i 72 ettari di vigneti di cui 56 impiantati a Sangiovese il vitigno principe della tradizione toscana.

Oggi Laura Bianchi dal 1969, continua il lavoro del padre Fabrizio con la stessa passione ed amore, trasformando  le rivoluzioni dello stesso  in solide tradizioni.

Al Castello di Monsanto nel 1962 vedendo lo straordinario terroir  decisero per la prima volta all’ interno della denominazione di vinificare le uve di un singolo vigneto, dando vita così al primo Cru  del chianti classico:  Il Poggio.

Con grande audacia inaugurano la  nuova Cantina nel 1981 e la barriccaia i cui lavori prendono il via appena cinque anni più tardi per concludersi nel 1992. Qui si trova, realizzata a mano, una galleria sotterranea di 300 metri per lo stoccaggio dei fusti in legno.

Ti potrebbe interessare…